ISEE E BORSE DI STUDIO 2015 UNIPG: TUTTO QUELLO CHE CÈ DA SAPERE7 min read

Amministratore | 26-08-2015 | Politica universitaria - UNIVERSITÀ

La redazione della Locomotiva, in collaborazione con la Sinistra Universitaria UdU di Perugia, vuole aiutare gli studenti a iniziare bene l’anno accademico attraverso una rapida guida su due importanti risorse che permettono allo studente di avere agevolazioni durante la propria carriera universitaria: stiamo parlando dell’ISEE e della domanda per la borsa di studio.
Piccolo passo indietro, vogliamo sin da subito consigliare agli studenti di seguire la pagina Facebook della Sinistra Universitaria UdU Perugia (https://www.facebook.com/SinistraUniversitariaUdUPerugia): in questa pagina troverete tutto l’anno e costantemente informazioni utili e persone disponibili ad aiutarvi per vivere appieno e al meglio la vita universitaria, facendo valere i diritti dello studente e venendo in contro alle esigenze di tutti. Stiamo parlando di una realtà sindacale studentesca che da anni ormai accompagna gli studenti dal loro ingresso fino alla laurea nel loro percorso, a livello territoriale come nazionale. Ci appoggeremo poi nel corso della nostra analisi all’AdiSu Perugia (http://www.adisupg.gov.it/), Agenzia per il Diritto allo Studio e vi consigliamo di mettere la pagina sempre tra i vostri preferiti, parliamo di un ente regionale che assicura da anni ormai borse di studio, servizio mensa e servizi abitativi agli studenti. Il sito è ben strutturato, non è difficile trovare le informazioni necessarie tra le sezioni e L’AdiSu di Perugia (situato in Via Benedetta 14) proprio in questi giorni, per venire in contro agli studenti, ha ampliato il numero di operatori e le fasce orarie per contattare l’Agenzia, in modo tale da assicurare un concreto aiuto agli studenti.



ISEE:
Sintentizzeremo di seguito tutto ciò che c’è da sapere sull’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), utilizzando le slides reperibili al link (https://www.facebook.com/media/set/?set=a.963254497028596.1073741846.467489283271789&type=3)
Basti sapere innanzitutto che L’ISEE è una risorsa per i cittadini, in quanto permette di misurare la situazione economica di una famiglia e venir incontro a coloro che hanno un reddito più basso. Questi ultimi, in vari servizi, godranno di agevolazioni, proprio per questo motivo l’ISEE diviene una risorsa importante ed è consigliabile quindi entrarne in possesso.
Quest’anno l’ISEE è cambiato, infatti va ad indicare una situazione economica più vicina al momento della richiesta piuttosto che indicare la situazione dell’anno precedente ed inoltre, l’ISEE viene diviso in base alle esigenze di chi ne fa richiesta, dando così luogo a tre tipi di ISEE diversi: ISEE per prestazioni agevolate di tipo sociosanitario, ISEE per figli minorenni di genitori non conviventi ed infine, questo il caso che interessa a noi, ISEE per il diritto allo studio.

 

IMPORTANTE: L’ISEE CHE INTERESSA GLI STUDENTI UNIVERSITARI (ANCHE QUELLI CHE VOGLIONO FARE RICHIESTA DI BORSA DI STUDIO) E’ L’ISEE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO.

L’ISEE per il diritto allo studio permette allo studente di avere agevolazioni su tasse e, per chi soddisfa i requisiti di merito e di reddito per la domanda, eventuali aiuti per quanto riguarda le borse di studio, servizi ristorativi e abitativi messi a disposizione dall’AdiSu. Quindi lo studente universitario, borsista o meno, può (ed è caldamente consigliato) presentare l’ISEE per il diritto allo studio, qualora questo non pervenisse nei tempi stabiliti o fosse appartenente ad un’altra categoria, lo studente verrebbe inserito nella fascia di reddito più alta e pagherebbe il massimo di tasse e verrebbe escluso dai concorsi che richiedono uno specifico livello di ISEE per il diritto allo studio. Quindi, a questo punto è fondamentale ben comprendere di fare richiesta per l’ISEE per il diritto allo studio.

A CHI DEVO CHIEDERE PER AVERE L’ISEE? La dichiarazione necessaria per ottenere l’ISEE va presentata all’INPS, ad un commercialista o ad un CAAF. La procedura può richiedere tempo, di conseguenza consigliamo caldamente di attivarsi quanto prima, se non lo si è già fatto, per entrare in possesso quanto prima della certificazione ISEE. I documenti necessari per la presentazione ISEE li trovate elencati nelle sopracitate slides, ma potete anche telefonare INPS, CAAF o commercialista e sapranno guidarvi.
Prima di analizzare il caso della domanda di borse di studio un’ultima importante informazione.

NUOVO ANNO ACCADEMICO ED ISEE: con l’inizio del nuovo anno accademico bisogna tenere bene a mente le modalità e le scadenze. Mentre le matricole si rivolgono al Punto Immatricolazioni e ottengono le informazioni necessarie per l’iscrizione, per lo studente già iscritto all’università è bene ricordare alcuni passi fondamentali. A Breve nel SOL verranno inseriti i bollettini di pagamento per la I rata, che va versata entro il 20 Ottobre 2015. La ricevuta del versamento non deve essere consegnata presso la Ripartizione Didattica, ma deve essere conservata dallo studente.

Come faccio a non pagare limporto massimo delle tasse universitarie?
Lo studente ha tempo fino al 20 Ottobre per poter ottenere dalle strutture specializzate (comuni, sedi territoriali dell’INPS, CAAF) l’attestazione ISEE Università. Successivamente lo studente dovrà accedere tramite SOL alla sezione TASSE—> “Richiesta Riduzione Tasse” e inserire il numero di protocollo dellISEE.

Da tenere bene a mente le date di scadenza, in quanto qualora il pagamento della I rata non avvenisse in quei tempi si incorrerebbe in una mora da pagare, e qualora l’ISEE non venisse inserito dal SOL SU “RICHIESTA RIDUZIONE TASSE”, lo studente si ritroverebbe a pagare il massimo importo di tasse e quindi non avrebbe alcun tipo di agevolazione. È necessario quindi, anche per lo studente che non partecipa alla domanda di borsa di studio, attivarsi quanto prima per avere il nuovo modello ISEE.

DOMANDA DELLA BORSA DI STUDIO:
Sono gli ultimi giorni a disposizione degli studenti per presentare la domanda di borsa di studio, qui di seguito il link del bando che consigliamo caldamente di leggere, non è difficile come sembra ed è riportato tutto quel che c’è da sapere sulla domanda di borsa di studio. (http://www.adisupg.gov.it/sites/default/files/BANDO%20BUR%2014.07.2015.pdf)

QUANDO SCADE LA DOMANDA DI BORSA DI STUDIO? Il 2 Settembre 2015, alle ore 12.00

CHI PUO’ FARE RICHIESTA? Nel bando, non staremo qui a riportare la tabella con i dati, troverete i REQUISITI.

IMPORTANTE: I REQUISITI DI MERITO E DI REDDITO DEVONO ESSERE SODDISFATTI, QUALORA NON LO SIANO LA DOMANDA VIENE AUTOMATICAMENTE SCARTATA.

COME FARE LA DOMANDA? Questo il link per fare l’istanza digitale (http://domandaonline.adisupg.gov.it/adisuperugia/15/wsd/index.php) e di seguito il link del tutorial che l’AdiSu ha realizzato per facilitare la compilazione della domanda (http://www.adisupg.gov.it/concorso-borsa-di-studio/avviso/2015-2016/video-tutorial-la-compilazione-della-domanda-di-borsa-di).

NON SONO IN POSSESSO DELL’ISEE, POSSO COMUNQUE FARE LA DOMANDA PER LA BORSA DI STUDIO?
Assolutamente sì. Copiamo e incolliamo quanto risponde l’AdiSu a riguardo:
“Lo studente che, al momento di presentazione dell’istanza digitale, non fosse in possesso di detta Attestazione, pur avendo presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), potrà comunque compilare ed inviare l’istanza indicando soltanto il numero di protocollo CAF della ricevuta di presentazione della DSU.
A tal fine l’ istanza si articola in due parti :
1)la prima, di carattere generale, andrà compilata integralmente ed inviata entro le ore 12.00 del 2 settembre 2015.
2)la seconda, denominata “Completamento Protocollo ISEE 2015 per il Diritto allo Studio Universitario”, andrà compilata integralmente dallo studente una volta in possesso dell’ Attestazione ISEE 2015 per il Diritto allo Studio Universitario ed inviata entro le ore 12.00 del 30 ottobre 2015.

Concludiamo affermando che LAdiSu ha predisposto una email generale ( adisu@pec.it) a cui è possibile inviare le proprie domande, le quali saranno poi smistate ad altri operatori competenti.
Inoltre sono disponibili i seguenti contatti attivi
Lunedì: 9-13

Martedì: 9-13
Giovedi: 9-13 e 15-17,30
Venerdì: 9-13
Numeri 075 469 3323 ; 075 469 3265.

Altri due contatti importanti sempre per quanto riguarda lambito dellIstanza Digitale.


Per problemi riguardo ISEE o Reddito è disponibile il Dott.Bruscia al numero 075 469 3317 e alla e-mail palmiro.bruscia@adisupg.gov.it.

Per problemi specifici anche su condizioni familiare è disponibile la Dott.ssa Corbucci al numero 075 469 3239 o alla e-mail mariapaola.corbucci@adisupg.gov.it

Per qualsiasi tipo di dubbio, perplessità, o per avere ultieriori informazioni potete fare affidamento ai contatti precedentemente segnalati, o scrivere alla pagina della Sinistra Universitaria UdU Perugia, nei gruppi di dipartimento presenti sempre su Facebook o a lalocomotivaonline@gmail.com Saremo ben lieti di aiutarvi!

Sperando che questa breve sintesi sia stata d’aiuto, La Redazione della Locomotiva e la Sinistra Universitaria UdU di Perugia vi augura un buon inizio per questo nuovo anno accademico!


Amministratore

Descrizione non presente.