Campionati Nazionali Universitari 20162 min read

Amministratore | 10-06-2016 | UNIVERSITÀ

di Marco Meniconi

Dall’11 al 19 di giugno, presso Modena e Reggio Emilia, organizzati dal C.U.S.I., si terranno i Campionati nazionali universitari primaverili a cui parteciperanno tutti i CUS (Centri universitari sportivi, ndr) d’Italia, tra cui Perugia. Con circa 5000 partecipanti tra atleti e tecnici provenienti da tutto lo “stivale”, si tratta dell’evento sportivo universitario più importante dell’anno.

Una sorta di olimpiade tra i vari atenei in cui gli studenti si potranno affrontare in varie discipline (Pugilato, Judo, Taekwondo, Karate, Pallavolo, Tennis, Calcio a 5, Calcio a 11, Rugby a 7, Tennis Tavolo, Scherma, Tiro a segno, Pallacanestro, Atletica e Golf), due criterium (Tiro a volo e Lotta) e anche alcuni sport “promozionali” (Beach volley, Basket in carrozzina e il Calcio a 5 femminile).
La cerimonia di apertura è in programma per domani, sabato 11 giugno, a Reggio Emilia nei Musei Civici con la presenza dei sindaci delle due città ospitanti, del presidente della Regione Emilia Romagna, del Rettore dellUniversità degli studi di Modena e Reggio Emilia, e dei presidenti del CUS Modena e del CUSI.

A cadenza annuale, nel 2015 la kermesse ha avuto luogo presso Salsomaggiore Terme, sempre in Emilia Romagna, dove il CUS Milano l’ha fatta da padrona, facendo incetta di medaglie conquistando la bellezza di 21 medaglie d’oro, 15 d’argento e 13 di bronzo, seguita in classifica rispettivamente da Torino e Roma, mentre Perugia si è dovuta “accontentare” di 2 medaglie d’oro, 2 d’argento e 3 di bronzo. Va precisato tuttavia che i CUS sono realtà locali interuniversitarie che raccolgono atleti da tutti gli atenei del territorio, e il CUS Perugia, in proporzione, rappresenta una realtà piccola comprendente solo l’Università degli Studi e l’Università per Stranieri. Oltre ad essere una manifestazione sportiva, il CNU è molto importante anche dal punto di vista turistico, in quanto rappresenta unoccasione per le città ospitanti di mettersi in mostra e farsi “scoprire” dai tanti giovani atleti ed in futuro ci si augura che tale evento prima o poi faccia tappa anche a Perugia.
Ricordiamo infine che il CUS Perugia è presente dal 1946 ed ha sede presso Via Tuderte.

Riproduzione riservata ©


Amministratore

Descrizione non presente.